Italia Viva Comune Roma - Municipio 3

27 novembre 2020

Italia Viva nei quartieri del Terzo Municipio

Inizia il percorso di ascolto di Italia Viva in Terzo municipio.
Ogni settimana vogliamo ascoltare problemi, difficoltà e criticità di ogni quartiere del nostro territorio.
I nostri eletti, l'assessore Francesca Leoncini e il capogruppo in consiglio Mario Novelli, e noi coordinatori municipali siamo a disposizione per incontri e sopralluoghi su vie, piazze, aree verdi, zone abbandonate e degradate, tutto ciò che vorrete segnalarci, con l'obiettivo di ascoltare le vostre proposte e cercare insieme a voi soluzioni.
Abbiamo iniziato il weekend scorso con Colle Salario, (qui il post del nostro capogruppo) e ci torneremo domani sabato 28 dalle ore 12, per poi proseguire sabato 12 dicembre dalle ore 10 a Nuovo Salario.

Contattateci per un incontro nel vostro quartiere (preferibilmente sabato e domenica): il vostro contributo è importante per affrontare e risolvere i problemi del nostro territorio.

Italia Viva Terzo Municipio

24 novembre 2020

Sopralluogo a Colle Salario

Nell'ambito di una ricognizione mirata ad evidenziare le criticità in essere sul territorio municipale, con il nostro capogruppo Mario Novelli e l'assessore Francesca Leoncini, abbiamo avviato una serie di incontri con i cittadini residenti allo scopo di raccogliere, quartiere per quartiere, le varie segnalazioni e visionare le necessità di intervento richieste.

Questa settimana abbiamo iniziato con Colle Salario, dove abbiamo verificato l'effettiva necessità di intervento sia in termini di ripristino che di manutenzione in materia di strade, illuminazione pubblica, aree verdi e decoro urbano. Desideriamo ringraziare Massimo Garibaldi, quale profondo conoscitore del territorio, per averci accompagnato nel giro ricognitivo.
Tali criticità saranno portate all'attenzione della giunta municipale fin d'ora seguendo criteri di priorità e competenza amministrativa del municipio e richiedendo alla Sindaca di intervenire ove la pertinenza sia di natura esclusivamente dipartimentale.
Inoltre abbiamo incontrato diversi titolari di attività commerciali con i quali ci siamo confrontati sulla difficile congiuntura causata dalla pandemia (alcune attività hanno chiuso, altre rischiano la chiusura) sulle misure a sostegno messe in campo dal governo e su alcune criticità come la raccolta differenziata delle cosiddette utenze non domestiche.
Italia Viva Terzo Municipio
 
12 novembre 2020

Approvato in consiglio municipale un atto di Italia Viva sul potenziamento del trasporto pubblico scolastico

Trasporto pubblico scolastico: un servizio imprescindibile per restituire ai giovani il diritto e l'importanza di frequentare le lezioni in presenza.

Dal nostro capogruppo in Consiglio municipale Mario Novelli:

"Oggi in consiglio municipale del III Municipio è stato approvato un ordine del giorno di Italia Viva presentato dal sottoscritto che chiede alla Sindaca di potenziare il trasporto pubblico scolastico avvalendosi dei pullman turistici fermi ed inutilizzati ormai da troppi mesi. Abbiamo chiesto di rafforzare le linee, negli orari di ingresso ed uscita, che interessano le vie ove sono presenti gli istituti superiori per consentire alle migliaia di studenti romani di spostarsi con maggiori margini di sicurezza. E' inconcepibile oltre che controproducente pensare che l'intero anno scolastico debba svolgersi con la didattica a distanza o che la pandemia scompaia in pochi giorni pertanto riteniamo che, visto l'attuale fermo quasi totale delle attività in presenza per le scuole superiori, ci sia il tempo per organizzare un servizio ben strutturato come previsto e finanziato dagli ultimi DPCM. Un ringraziamento all'intera maggioranza di centro-sinistra del consiglio per aver contribuito ad incrementare la sostanza dell'atto inserendo, tra l'altro, la necessità di istituire un tavolo di lavoro con l'assessorato capitolino e le aziende del settore per definire un protocollo d'intesa oltre ad interloquire con il Ministero della Difesa per valutare la possibilità di impiegare anche pullman militari. Anche le forze di opposizione, quasi tutte, consapevoli che il trasporto pubblico rappresenta uno degli anelli deboli alla lotta contro il contagio, hanno ritenuto di votare favorevolmente l'atto."
giovedì 22 ottobre 2020

ITALIA VIVA MUNICIPIO III: PRESERVARE IL “CASALETTO”, PROGETTO PREZIOSO PER IL TERRITORIO

"La decisione di Roma Capitale di emanare un avviso pubblico per individuare un nuovo organismo a cui affidare la gestione della Casa Famiglia “Fratelli Lumiere”, rischia di interrompere un progetto prezioso e indispensabile per il territorio del Municipio III come quello del centro diurno per disabili “Il Casaletto”, gestito anch’esso dalla Asl RM1 nella stessa struttura”. Lo dichiarano in una nota Francesca Leoncini, assessore al Personale e alla Sicurezza del Municipio Roma III Montesacro e Mario Novelli, capogruppo di Italia Viva in Consiglio municipale insieme ai coordinatori Italia Viva del Municipio III Anna Punzo e Fabio Cerritelli. “Il progetto del Casaletto in questi anni ha rappresentato una meravigliosa esperienza di integrazione socio-sanitaria, aperta anche al coinvolgimento e alla partecipazione del territorio attraverso iniziative culturali. Riteniamo che sia indispensabile preservare un’esperienza così preziosa per il territorio del Municipio III, attivandoci con i nostri rappresentanti istituzionali a livello regionale e parlamentare e chiedendo che Roma Capitale ritiri l’avviso pubblico”. Concludono gli esponenti di Italia Viva.

giovedì 24 settembre 2020

Regionali 2020 - buon esordio per Italia Viva

Nei gironi 20 e 21 settembre si è votato per il rinnovo del consiglio regionale di 6 regioni, per le suppletive al senato in Sardegna e in molti comuni d'Italia.

Per la prima volta Italia Viva ha partecipato ad un tornata elettorale con il proprio simbolo e il risultato complessivo è più che soddisfacente: YouTrend ha calcolato che nelle 6 regioni quasi 375.000 elettori hanno scelto IV per una percentuale pari al 5,1%, il doppio di quanto ci accreditavano i sondaggi pre-elettorali.

Notevole il risultato in Campania, dove con il 7,4% Italia Viva è già il terzo partiuto della regione; inoltre nelle comunali possiamo vantare il primo sindaco di IV ad Ercolano con il bravissimo Ciro Bonajuto e tanti comuni in cui siamo oltre il 10%.

Buono il risultato anche in Toscana, dove ci avviciniamo al 5% nonostante la presenza delle liste civiche, e soprattutto con la vittoria di Giani, fortemente sostenuto da Matteo Renzi.

Inoltre in Valle d'Aosta raggiungiamo l'8,7% e nell'unico test nazionale con le suppletive in Sardegna, dove il candidato sostenuto da IV raggiunge addirittura il 24%.

Le brutte notizie arrivano dal Veneto, Puglia e Liguria dove la nostra proposta riformista ed alternativa ai populismi di ogni colore non ha trovato riscontro, ma dobbia comunque ringraziare Aristide Massardo, Daniela Sbrollini e Ivan Scalfarotto per il coraggio dimostrato lanciandosi in una sfida difficilissima sin dalla vigilia.

Ovviamente non ci accontentiamo dei risultati raggiunti, che devono rappresentare solo un buon punto di partenza: dobbiamo proseguire il radicamento sul territorio e le nostre battaglie riformiste, a partire dalla sfida di Roma2021.

venerdì 11 settembre 2020

Comunicato IV Roma e IV Terzo Municipio - nel Municipio III unica deriva e' quella populista del Pd

Il nostro comunicato in sostegno del Presidente Caudo ed in risposta alle accuse del segretario PD III Municipio:

Leggiamo con stupore le parole del segretario del Pd III Municipio e ci rammarichiamo rispetto alla deriva populista di chi guida i democratici in quel quadrante. Se ci fosse lucidità politica e onestà intellettuale da parte sua, guarderebbe con positività all'allargamento della maggioranza politica con il passaggio del capogruppo dei 5 stelle a capogruppo di Italia viva, unica alternativa riformista in campo per i cittadini romani e del III Municipio. Italia viva in quel territorio sostiene convintamente l'ottimo lavoro del presidente Caudo: invitiamo i democratici ad essere altrettanto fieri di essere al fianco di un'Amministrazione che rappresenta un fiore all'occhiello per il centrosinistra romano e una best-practice cui ispirarsi anche per il futuro. Forse, invece, hanno i pensieri troppo occupati dalla fame di poltrone di cui evidentemente non riescono proprio a fare meno visto che ogni due per tre si inventano un caso politico farlocco su cui chiedere un assessorato, minando essi sì la stabilità dell'Amministrazione Caudo. Non a caso, proprio su un precedente del genere, sono già stati richiamati 'all'ordine' dal Nazareno. Insomma, avvicinandosi il 2021, le cose stanno così: noi rappresentiamo un'alternativa credibile verso cui convergere e con cui condividere la prospettiva liberale e riformista anche per chi ritiene non avere più una casa dopo il fallimento della Raggi o di altre esperienze populiste; il Pd, invece, continua in parte a flirtare con i 5 stelle in Campidoglio nonostante la conclamata bocciatura dei romani. Il tempo delle scelte richiede una classe dirigente all'altezza tanto a livello capitolino quanto a livello municipale. A quanto pare al segretario del Pd III Municipio, che manca sui fondamentali, occorrerà fare qualche corso di recupero ad una buona scuola di formazione politica

Italia Viva Roma  - Italia Viva Terzo Municipio

 

Nessun event per ora.