07/10/19
Italia Viva territori

Alessandria, nuove adesioni a Italia Viva

Dopo Bargero, Filippi e Tardito, anche Scarsi entra in Italia Viva

Dopo l'ex deputata Cristina Bargero, il già presidente della Provincia Paolo Filippi Laura Tardito, ancora una new entry per Italia Viva, ad Alessandria.

Si tratta di Fabio Scarsi, già segretario provinciale del Pd locale, che ha annunciato la sua adesione al nostro progetto politico.

Scarsi ha appena rassegnato le dimissioni dal Pd e, nei prossimi giorni, ha annunciato alla stampa locale, "prenderà contatti per entrare in Italia Viva".

Dopo una “lunga riflessione”,  Scarsi - commercialista di 53 anni - ha comunicato agli iscritti Pd le ragioni del suo addio in una lettera e ha poi rassegnato le dimissioni al Presidente dell’assemblea provinciale Piero Gazzaniga e al segretario regionale Paolo Furia. Le dimissioni arrivano dopo un periodo di tensioni entro i dem locali.

Secondo Scarsi, infatti, la nascita di Italia Viva “restringe enormemente” lo spazio di azione politica dichi era entrato nel Partito Democratico per quella “svolta” segnata da Veltroni nel discorso del Lingotto.

L'equilibrio fra l'attenzione posta nei riguardi del welfare e quella posta nei riguardi del merito non si è mai completamente realizzata ed è venuto meno, ha aggiunto Scarsi parlando con i media locali, quando il partito ha reagito alla “svolta renziana” come di fronte a “un corpo estraneo” e ha smesso di muoversi in maniera sinergica e cooperativa.