25/01/20

Italia Viva a Forlì con Stefano Bonaccini

Gran finale alla Unieuro Arena a Forlì per la campagna elettorale di Stefano Bonaccini.

Un evento di chiusura partecipato da 5mila persone, dove tra momenti musicali e la comicità di Gene Gnocchi, si è completata una campagna che ha visto in prima linea fin da subito anche Italia Viva. Come ha ricordato venerdì sera il deputato emilano-romagnolo Marco Di Maio presente all'evento conclusivo assieme a moltissimi militanti di IV tra cui la sindaca di San Lazzaro Isabella Conti, "in queste elezioni c'è in ballo il destino dell'Emilia-Romagna, non è un voto per il governo del Paese.

Marco Di Maio assieme a Claudio Vicini, capolista della lista Bonaccini Presidente a Forlì-Cesena

Bonaccini vincerà perchè ha saputo trasformare e migliorare questa terra, opponendo al racconto intriso di odio e disprezzo avanzato dall'evanescente Borgonzoni, un progetto su dati concreti, attenzione ai bisogni della gente e visione futura".  

Isabella Conti assieme a Mauro Felicori, capolista della lista Bonaccini Presidente a Bologna e provincia

Il nostro pieno sostegno a Stefano Bonaccini si è concretizzato nell'appoggio totale alla sua lista Bonaccini Presidente, dove siamo presenti con nostri candidati in alcune province.  Tra questi, ricordiamo Mauro Felicori, già direttore generale della Reggia di Caserta e uomo di cultura, capolista della Lista Bonaccini nella provincia di Bologna. Il prof. Claudio Vicini, otorino di fama internazionale, medico apprezzato in tutti gli ospedali della Romagna e docente universitario, capolista della lista Bonaccini a Forlì-Cesena. Poi l'accoppiata composta da Carlo Fagioli e Daniela Gozzi, candidati a Reggio Emilia nella lista del presidente. 

Numerosi gli eventi organizzati da Italia Viva in tutte le province emiliano-romagnole, con la presenza e l'impegno costante del presidente nazionale Ettore Rosato, delle ministre Teresa Bellanova ed Elena Bonetti, dei parlamentari 'regionali' Marco Di Maio e Luigi Marattin oltre a Maria Elena Boschi, Luciano Nobili, Roberto Giachetti e molti altri.Fino all'ultimo minuto lavoreremo per la vittoria di Stefano Bonaccini e per non far cadere l'Emilia-Romagna nelle mani di improvvisati senza competenze.

Un gruppo di militanti di Italia Viva assieme a Stefano Bonaccini al termine della manifestazione