Esteri Europa Europarlamento

Incontro Draghi-Macron, Gozi: "Italia e Francia hanno interesse comune nell'avere una posizione di leadership"

L'intervento pubblicato da "il Giornale", 2 settembre 2021.

Stasera a Marsiglia tra il premier italiano e il presidente francese si terrà un incontro, che assume un rilievo particolare, una sorta di ultima occasione per spingere l'Ue a muoversi in maniera coordinata e trovare una voce comune sul tema dell'accoglienza dei rifugiati afghani.

«L'Italia e la Francia - spiega Sandro Gozi, deputato europeo italiano ma eletto nelle liste macroniane di Renew Europe - hanno interesse comune ad avere una posizione di leadership». Per questo il loro incontro di oggi è «tempestivo, importante e operativo». Con la crisi dei rifugiati siriani, nel 2015, «l'Europa si fece cogliere impreparata, e ogni paese andò per conto suo. Oggi non possiamo aspettare di avere un accordo a 27 e non dobbiamo farci bloccare dai veti».

Ma c'è un altro piatto forte, sul tavolo franco-italiano di oggi, ricorda Gozi: «Se l'Europa vuole passare dall'adolescenza all`età adulta, deve affrontare subito il dossier della difesa europea, che per Macron sarà sicuramente una priorità della presidenza francese Ue».