Governo parlamento territori

Il sostegno a Draghi di Del Barba: "Serve la politica"

L'intervento pubblicato da "la Provincia di Sondrio", 19 luglio 2022.

La petizione lanciata da Italia Viva, che vede tra i suoi convinti sottoscrittori anche il parlamentare morbegnese Mauro Del Barba, ha raggiunto le 100mila firme. E ieri alle 18,30 a Milano in piazza della Scala - ma in contemporanea anche a Roma e Torino - si è tenuta una manifestazione spontanea di cittadini.

In attesa di domani, giornata decisiva per le sorti del Governo, si moltiplicano le iniziative amministrative, politiche e civiche per provare a convincere Mario Draghi a rimanere fino alla scadenza naturale della legislatura. A lanciare, nel territorio, la petizione di Iv è Del Barba: «Firmarla - dice - è l'unica cosa sensata da fare e da dire in questo momento in cui la politica diventa incomprensibile per i cittadini, chiusa nei palazzi, avvitata nelle sue logiche imperscrutabili, lontana dai bisogni della gente. Ma è proprio in questi momenti che occorre saper vedere la parte buona della politica, saper discernere. Specialmente ora in cui c'è in gioco tanto, veramente tanto».

«Serve un Governo Draghi di qua a fine legislatura. Serve la politica. Diversamente si prepara un ritorno indietro di 5 anni che si preannuncia peggiore di quello che abbiamo già vissuto: quando si ripete, la storia diviene farsa. Questa legislatura ci ha portati nel populismo e si chiude con un bivio decisivo: uscire dal populismo o pagarne definitivamente un prezzo salatissimo. Qualcuno il populismo l'ha combattuto, qualcuno ha cercato di usarlo a suo vantaggio. Combatterlo come faro supremo della nostra democrazia è stato il mio faro. Ora che siamo all'atto finale posso dire di aver sempre scelto la parte che ritenevo giusta, anche quando era scomoda, molto scomoda. Altri non possono dire lo stesso», conclude Del Barba.