Gli auguri di buona Pasqua di Ettore Rosato

Carissime e carissimi,

anche quest’anno la Pasqua si colloca in un tempo che ci vede impegnati nella battaglia comune contro l’epidemia da COVID-19. Lo facciamo segnati profondamente dal dolore per le sofferenze che troppo famiglie hanno vissuto, ma anche con la consapevolezza che la prova che stiamo affrontando richiede spirito di coesione e il coraggio della speranza. Quella speranza che anche la politica ha il compito di restituire all’intero Paese. La comunità di Italia Viva può essere il volto di questo impegno. Lo abbiamo dimostrato e lo dimostreremo con ancora più convinzione, sia a livello nazionale che territoriale.

Protagonisti di un riformismo concreto che incarni le speranze e i desideri di tutti i cittadini, a partire dai più giovani a cui costantemente rivolgiamo le nostre scelte e la nostra azione.

Ieri il Presidente Mattarella ha ricordato i 140 anni dalla nascita di Alcide De Gasperi, facendo risuonare di nuovo le sue parole “Non abbiamo il diritto di disperare”. Che questa Pasqua sia quindi l’occasione per rinnovare la nostra responsabilità di comunità riformista: agire per ricostruire un’azione di speranza e ripartenza per tutti e per ciascuno.

Auguri di cuore a tutti voi, alle vostre comunità locali, alle vostre famiglie. Un abbraccio da tutti noi.