territori amministrative

Genova, Bucci e il fronte riformista: parla Raffella Paita

Estratto dell'intervista di Marianna Rizzini, "il Foglio", 24 febbraio 2022.

A Genova, in vista delle elezioni amministrative, l'ombra che si staglia tra piazze e carruggi è quella del cosiddetto "terzo polo riformista", atteso al varco del voto dopo il congresso di Azione e visto il dialogo tra Italia Viva e Coraggio Italia.

Italia Viva si trova al momento davanti alla scelta tra due strade che impongono in ogni caso una riflessione su tematiche delicate, come spiega la deputata ligure di Iv e presidente della Commissione Trasporti Raffaella Paita: "Abbiamo attivato il confronto con il candidato del centrosinistra Ariel Dello Strologo, candidato che può essere considerato moderato", dice Paita, cui però non è piaciuto "l'abbraccio con il M5s". Motivo per cui Italia Viva, a Genova, ha chiesto intanto "chiarimenti su temi programmatici fondamentali".

Dall'altro lato c`è appunto il sindaco uscente Bucci, con cui Raffaella Paita ha lavorato: "È un uomo pragmatico che, nel corso del suo mandato, ha preso decisioni giuste e meno giuste", dice la deputata, "e però con lui c`è anche Fratelli d`Italia, il cui campo valoriale presenta aspetti incompatibili con noi".

"Io ho lavorato per tenere coeso il fronte riformista", dice Paita, "ma è chiaro che siamo partiti diversi". Come dire: nel merito c`è ancora strada da fare. 

Chi lo desidera può leggere l'intervista completa a questo indirizzo.