territori

Garda, nasce la pattuglia nautica. Bendinelli: "Per contribuire alla sicurezza di naviganti e bagnanti"

La notizia pubblicata da "l'Arena", 3 agosto 2021.

Attenzione puntata su chi d'estate, soprattutto nei fine settimana, scorrazza sulle acque del lago. Perché non c'è vacanza senza sicurezza. «È iniziato il nuovo pattugliamento nautico, curato dalla nostra Polizia locale volto a tenere sotto controllo e a rendere quindi più sicuro il meraviglioso specchio d'acqua che si apre davanti al golfo e alle rive di Garda». Lo fa sapere il sindaco, Davide Bendinelli, ricordando che il servizio completa quello da sempre svolto dalla Polizia locale nel paese, supportata, quest`anno, da «vigilantes» notturni, due persone operative ogni giorno, dalla 21 alle 3, a piedi e su un segway, mezzo di propulsione elettrica per spostamenti veloci.

«Anche in acqua è stato necessario dotarsi di un mezzo specifico», prosegue il sindaco Bendinelli. «La nostra Amministrazione ha infatti messo a disposizione della polizia locale di Garda un gommone a bordo del quale una pattuglia, due agenti, svolge il servizio previsto. Il gommone», precisa, «è un Patrol 520, con motorizzazione 40 cavalli, modello dato in dotazione anche a corpi speciali della Marina Militare per specifiche attività di sorveglianza costiera».

Servirà a rendere più sicura la vacanza dei turisti nelle acque del Garda: «Questa nuova dotazione», prosegue il sindaco Bendinelli, «permetterà alla nostra Polizia locale di fare controlli contribuendo alla sicurezza dei naviganti e dei bagnanti, che, anche quest'estate, stanno godendosi le nostre spiagge. È un importante pattugliamento di supporto a quello delle forze dell`ordine: carabinieri, Guardia costiera di Salò, Squadra nautica della polizia di Peschiera che ringraziamo per la preziosa presenza. La Polizia locale di Garda sarà di vedetta nei giorni feriali e soprattutto nei fine settimana».

«Ovviamente», chiude il sindaco Davide Bendinelli, «ci saranno controlli sui conducenti per accertare un eventuali stati di ebbrezza. che possono provocare incidenti gravissimi che vogliamo evitare».