03/12/20
paese società

G20 Innovazione a Trieste. Rosato: "La città è un punto di riferimento mondiale per la scienza e la ricerca"

La notizia pubblicata da "il Piccolo", 3 dicembre 2020.

C'è Trieste tra le città che ospiteranno una sessione del G20 a presidenza italiana nel 2021. Sarà protagonista il 5 e 6 agosto della riunione ministeriale su Innovazione e Ricerca, sesta tappa del tour del forum internazionale che riunisce le principali economie del mondo.

«Non è un posto a caso, il G20 per la ricerca si fa a Trieste — commenta con soddisfazione il vicepresidente della Camera e coordinatore nazionale di Italia Viva, Ettore Rosato — perché la città è un punto di riferimento mondiale, con le sue istituzioni internazionali e con le personalità del mondo della scienza e della ricerca che la guidano e la animano. Merito mio? Merito della città. Io mi sono solo limitato o a candidarla. L'importante ora è sfruttare al meglio questa occasione, anche nella logica di investimenti possibili delle risorse del Recovery Fund che, in modo intelligente, possiamo far convergere sulla città proprio a sostegno di ricerca e innovazione».

Il logo scelto per il G 20 del 2021 nasce da una riflessione attorno al celebre disegno "L'Uomo Vitruviano" di Leonardo da Vinci. Il quadrato in blu è la rappresentazione dell'Italia, il cerchio in oro simboleggia il globo e il moto di rinnovamento, mentre la scritta sostituisce concettualmente la figura umana.