lavoro impresa pari opportunità

Fondo impresa femminile, Sbrollini: "Una spinta alle imprese fondate e guidate dalle donne"

L'intervento su "il Giornale di Vicenza", 28 aprile 2022.

Di lavoro e mondo femminile parla la senatrice di Italia Viva, Daniela Sbrollini. «Da maggio è utilizzabile il Fondo impresa femminile che mette insieme 160 milioni del Pnrr e 40 milioni stanziati in legge di bilancio. Sono 200 milioni, tra contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati. Risorse importanti, studiate per dare una spinta alle aziende ideate e guidate dalle donne in tutto il Paese. Sì tratta dell'attivazione del Fondo impresa femminile che unisce 160 milioni del Pnrr a 40 milioni stanziati in legge di bilancio. L'obiettivo è provare, soprattutto al sud, a colmare il gap rispetto agli altri Paesi europei: fornire uno strumento alle donne per finanziare le loro idee imprenditoriali, il che vorrà dire anche per alcune di loro trovare una via d'uscita dalla disoccupazione».

Sbrollini plaude alla partenza di questo strumento che può diventare uno strumento utilissimo per l'inclusione delle donne nel mondo del lavoro. «Desidero ringraziare la ministra Sonetti che assieme al collega Giorgetti hanno deciso di aiutare concretamente le donne che si vogliono mettere in gioco».