parlamento fisco

Fisco, Marattin: "Ogni partito di maggioranza decida se vuole realmente la riforma"

L'intervento su "il Sole 24 Ore", "Avvenire" e altri quotidiani, 7 aprile 2022.

"Dopo un anno e mezzo di lavoro parlamentare, e diversi mesi sulla delega, siamo alle ore decisive. Ogni partito di maggioranza dovrà decidere se la riforma fiscale deve rimanere solo sui manifesti elettorali, o può concretizzarsi anche nei provvedimenti di Governo, contemperando però desideri e realtà".

"Mi auguro che ogni partito faccia questa riflessione con serenità, responsabilità e soprattutto lealtà verso i colleghi. La porta di relatore e il Governo rimane aperta fino al minuto prima della votazione del mandato al relatore'. Così Luigi Marattin (Iv), presidente della Commissione Finanze della Camera e relatore al Ddl delega per la riforma fiscale.