parlamento giustizia

Ferri: "Riforma del Csm inutile, occasione persa"

Intervista di Ermes Antonucci, "il Foglio", 14 aprile 2022.

La riforma del Csm? “Un intervento inutile, che rafforza il peso delle correnti”. La ministra Cartabia? “Ha proposto dei principi giusti, ma non ha avuto il coraggio di sposarli fino in fondo”. Il conflitto di interessi tra il mio passato da magistrato (leader di corrente) e la mia presenza al tavolo delle trattative col governo? “Non esiste, altrimenti si dovrebbero ipotizzare conflitti di interessi anche per i magistrati che accompagnano la ministra Cartabia alle riunioni di maggioranza per parlare delle norme sulle toghe fuori ruolo e le porte girevoli”.

Intervistato dal Foglio, Cosimo Ferri, deputato e capo delegazione di Italia Viva alle riunioni con la Guardasigilli Marta Cartabia sulla riforma del Csm e dell’ordinamento giudiziario, conferma il suo spirito battagliero e spiega le ragioni che hanno indotto il partito guidato da Matteo Renzi ad annunciare il voto non favorevole alla riforma su cui, dopo lunghi negoziati, le altre forze di maggioranza sembrano aver raggiunto un compromesso.

Chi lo desidera può leggere l'intervista completa su "il Foglio".