territori cultura

Ercolano, Buonajuto: "Investire in cultura significa premiare il merito"

L'intervento su "Cronache di Napoli", 19 luglio 2022.

Il tema è il lavoro per i giovani ercolanesi, che sempre più spesso decidono di emigrare al nord. La questione è approdata sul tavolo della politica. L'emergenza si amplifica in estate, con i lavori stagionali: decine di ragazzi lasciano la città per poche settimane, ma poi preferiscono cercare occupazione fuori. Non riguarda solo Ercolano.

Il sindaco Ciro Buonajuto ha affrontato il problema da vicino e punta sulla cultura: "La Ercolano che vogliamo consegnare alle future generazioni deve essere una città che faccia della cultura il termometro per migliorare la qualità della vita. Troppo spesso negli anni il turismo e la cultura nel Mezzogiorno sono stati il fine e non un mezzo di crescita. Oggi grazie ad interlocutori importanti come la Fondazione Ente Ville Vesuviane possiamo lavorare per questo obiettivo".

Buonajuto traccia le linee guida: "Come amministrazione coinvolgemmo le scuole del territorio. Perché investire in cultura significa anche premiare il merito".