27/10/19
Italia Viva territori

Enzo Puro, storico militante della sinistra romana, aderisce a Italia Viva

Voce nota della sinistra romana, spesso pungente, Enzo è un volto storico della militanza romana

Come riporta il blog Manrico.Social, di Manrico Macilenti, Enzo Puro ha aderito ad Italia Viva. Enzo proviene da una delle sezioni più importanti e più antiche dei comunisti romani, quella del Pigneto di via Fortebraccio 1.

Da giovanissimo, come ricorda il blog, Puro è stato un dirigente della federazione romana del PCI, nonché responsabile delle Periferie. Negli anni, Puro è stato membro della segreteria romana dei DS, con l’incarico di responsabile urbanistico e dal 1994 al 2006, nonché Presidente dell’ex VI Municipio di Roma votato da oltre il 60% degli elettori. Furono gli anni in cui, come Enzo stesso ama spesso ricordare, grazie anche alla sua buona amministrazione i DS passarono dal 20% del 1994 al 30% del 2006.

Oggi è una voce nota sui social network: molti utenti romani conoscono la sua pungente ironia. “Con Italia Viva ho sentito rinascere l’energia che avevo a 30 anni. E desidero impegnarmi, in questa nuova fase della mia vita, per far perdonare la mia generazione, che ha costruito un sistema pensando solo a se stessa e non ha pensato ai propri figli ed ai propri nipoti”, ha spiegato Puro, commentando la sua adesione.