Matteo Renzi Enews

Enews 824, venerdì 9 settembre 2022

L'Enews della settimana.                         

Clicca sul banner per donare il tuo 2x1000 a Italia Viva!

Buongiorno a tutti.
Due settimane esatte ci separano dal silenzio elettorale e dalla fine delle campagna elettorale.

Le 4 posizioni in campo sono chiare:
Salvini e Meloni per la destra;
Letta, Di Maio e Fratoianni per la sinistra;
noi con Calenda;
e, infine, i grillini, che fanno una fortissima campagna elettorale, specie al Sud, soprattutto sul reddito di cittadinanza e i vari sussidi.

La diversità tra i vari schieramenti è netta. E questa è la cosa più bella di queste elezioni.

Lo sto dicendo in tutti i video che sto facendo in questi giorni per la rubrica #60secondi su Instagram (qui per seguirmi) e sugli altri social (qui Facebook, qui Twitter, qui Tik Tok, qui il canale Telegram).

Lo dirò in tutti i prossimi giorni della campagna elettorale.

Oggi a Napoli.
Domani a Ischia.
Domenica a Ercolano sulla cultura (qui per prenotarsi) e a Lugano.
Lunedì a Varese, Como e Lecco (qui per prenotarsi).
Mercoledì, finalmente, a Roma (qui per partecipare).

Abbiamo un problema per martedì 13 settembre. Come forse ricorderete, proprio il 13 settembre saranno dieci anni dall’inizio del giro in camper. E avevamo immaginato una grande iniziativa per quella data a Verona, nello stesso posto in cui tutto era cominciato. Nello stesso giorno, però arrivano in Senato le misure di sostegno alle famiglie e alle imprese volute dal Governo per contrastare il caro bollette. Ora, io sono molto dispiaciuto, ma credo più giusto tornare a Roma a votare gli emendamenti, come è mio dovere fare da senatore in carica, che non stare a festeggiare con gli amici i dieci anni appena trascorsi. È un fatto di serietà: mi scuso con gli amici veronesi ma devo restare in Aula. Recupereremo la tappa scaligera e festeggeremo il decennale del camper in altro modo. Ma il 13 settembre, come è giusto, mi troverete in Aula a Palazzo Madama. È fondamentale che si approvino subito le misure necessarie, perché i 5 Stelle stanno facendo ostruzionismo: la scusa è il Superbonus 110, ma la verità è che loro sono disponibili a bloccare le misure per le famiglie e le imprese pur di attaccare il Governo Draghi. Lo trovo un atteggiamento folle ed irresponsabile e anche per questo motivo avverto il bisogno di essere a Roma a votare gli emendamenti.

Raccolta fondi con piccole donazioni: siamo a quota 46mila€. È bellissimo vedere quanta gente abbia voglia di aiutarci. Il mio obiettivo è raggiungere 200.000€ prima delle elezioni. Ci date una mano? Piccole donazioni faranno la differenza, grazie!




Pensierino della sera. Ultimo giorno per pubblicare i sondaggi. La nostra lista è data più o meno tra il 7 e l’8%. Ma, la cosa interessante è che se  - guardate i sondaggi delle volte precedenti - dai dati dell'ultima oubblicazione al risultato effettivo, di solito, c’è uno scatto di circa quattro punti. Nel 2018, ad esempio, il Pd era dato al 22.8 e finì al 18.8. E la Lega era data al 13 e fini al 17. Che cosa voglio dire? Che dobbiamo impegnarci moltissimo in questi quindici giorni, perché possiamo fare la differenza davvero: aggiungere quattro punti al nostro punteggio di adesso sarebbe un bellissimo sogno. Farlo diventare realtà dipende da ciascuno di noi: ci aiutate?

Un sorriso,