Matteo Renzi Enews

Enews 787, giovedì 12 maggio 2022

L'Enews della settimana.                         

Clicca sul banner per donare il tuo 2x1000 a Italia Viva!

Buongiorno a tutti.

La guerra in Ucraina è un dramma per le migliaia di persone che stanno perdendo la vita, ovviamente. Ma è anche una rivoluzione sotto molteplici aspetti, dall’energia all’immigrazione, dalla finanza al ruolo delle organizzazioni internazionali. Dal 24 febbraio, stiamo cercando di ospitare - in presenza e su Radio Leopolda - incontri di approfondimento sui singoli aspetti toccati dal conflitto. Oggi alle 10, assieme a Maria Chiara Gadda e tanti ospiti, parliamo di come il cibo sia questione politica globale. Nel mondo degli influencer, il cibo è il modo per avere più like su Instagram; nel mondo della politica, il cibo è una grande sfida globale di cui si dovrebbe parlare di più. Ci vediamo (o ci sentiamo) dopo. 

A proposito di Radio Leopolda: da oggi parte anche il nostro Giornale Radio. La R rovesciata e controcorrente di Radio Leopolda (ma anche di riformisti e rottamatori) sarà sempre più presente alle nostre iniziative. Chi vuole la metta anche sul telefonino, scaricandola da qui.

La R rovesciata è anche nella copertina de "Il Mostro". Il libro ormai è in rampa di lancio e domani vi invierò una Enews speciale con la prima anticipazione/introduzione. Nel frattempo, segnatevi le prime date di presentazione:

- 17 maggio, Roma;
- 19 maggio, Firenze;
- 21 maggio, Milano.

Ma, stavolta, la presentazione tornerà a essere come quella dei vecchi tempi: non più le interviste, ma un intervento simil teatrale, che ricorda quello del tour delle primarie 2012, dieci anni dopo. Naturalmente, in ogni tappa organizzerò prima una conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti. Ci sarà anche qualche anticipazione sui quotidiani domenica e ovviamente qualche presenza televisiva nelle prossime settimane. Inutile dire che "Il Mostro" potrebbe essere aggiornato quotidianamente: ad esempio, uno dei PM di Open, Nastasi, già protagonista di un capitolo ad hoc sulle vicende legate al presunto suicidio di David Rossi e a uno strano interrogatorio notturno in casa di Marco Carrai, poteva essere ulteriormente protagonista alla luce della recente assoluzione di Giuseppe Mussari. Ma non abbiamo fatto in tempo: vi posso solo dire che quello che c’è, non solo su Nastasi, è sufficiente per rileggere in modo diverso la cronaca italiana degli ultimi dieci anni. Ne leggerete delle belle, o forse meglio: delle brutte. Ormai ci siamo, "il Mostro" è in arrivo.

Qui per scaricarlo e preordinarlo.



Pensierino della sera. Molte polemiche per la frase inaccettabile di una imprenditrice, che ha dichiarato preferibile valorizzare solo le donne over 40. Ho retwittato questo tweet di Marianna Madia. E vi dico che il mio Governo ha ottenuto molti risultati, sul lavoro, sui diritti civili, sulle riforme. Ma uno dei dati più belli è che siamo stati un Governo in cui al Quirinale una ministra aveva il pancione e che ha chiuso la propria esperienza dopo aver visto le ministre dare alla luce tre figli in tre anni. Si può essere mamme e fare attività ad alto livello, anzi si deve consentire a tutte le donne di non vedersi preclusa la carriera per la maternità. Forse non è facile come dovrebbe, ma sicuramente è giusto, necessario e doveroso!!


Un sorriso,