Matteo Renzi Enews

Enews 744, lunedì 25 ottobre 2021

L'Enews della settimana.                        

Clicca sul banner per donare il tuo 2x1000 a Italia Viva!

Brevissima Enews.

1. La Leopolda entra nel vivo. Quest’anno il palco sembrerà uno studio radiofonico. Il simbolo sarà la erre rovesciata che vedete in "Controcorrente". Ma che vale anche per i riformisti, i rottamatori, Renew Europe. E, ovviamente, Radio Leopolda 11. Per iscriversi, qui il link.

2. Sul Ddl Zan, Letta apre alle modifiche, come noi avevamo suggerito quattro mesi fa. Bene così, è una scelta che apprezzo. Nessuno fortunatamente ha insultato Enrico, come invece in tanti hanno fatto con noi, quando avevamo posto il tema. La verità è che avevamo ragione: se vogliamo che la legge passi, vanno cambiati i passaggi più delicati. Nessuna polemica, nessuna rivendicazione: solo buon senso. Portiamo a casa la legge, possiamo farcela. Le polemiche lasciamole a chi vive di ideologia.

3. Bene il Green Pass, ma bisogna correre sulle terze dosi. Niente giri di parole, amici: se vogliamo uscirne, il vaccino è il nostro alleato più prezioso. E, come accaduto in Israele, diciamo la verità: la terza dose va fatta a tutti! Vedrete che presto questa previsione diventerà realtà. Non perdiamo nemmeno un minuto, buttiamoci sulla terza dose partendo dal personale socio-sanitario.

Quanto a noi. Lunedì ho parlato ad Atene, durante la conferenza dell’Economist, e mercoledì sono intervenuto in Aula, in Senato, durante il dibattito sulle comunicazioni del Presidente Draghi in vista del vertice europeo. Nel weekend "ControCorrente" è arrivato in Sardegna, da Nuoro a Cagliari. Prossime tappe in Piemonte, a cominciare da Torino, e nelle province laziali. Ormai sono passati tre mesi dalla pubblicazione, ma questo libro è ancora molto attuale: da Open all’Autogrill, dal Reddito di Cittadinanza ai vaccini, in "ControCorrente" si trova molto di quello che sta accendendo, non solo di quello che è accaduto. Per chi vuole, qui il link Amazon.

Vi aspetto alla Leopolda dal 19 al 21 novembre 2021: sarà una edizione speciale. Qui per iscriversi, qui per contribuire, qui per lanciare idee.

Un sorriso, 

P.S. In questa foto siriana c'è tutto il dolore del mondo. E tutta la speranza del mondo. So che non è facile guardare questa foto, ma secondo me è giusto farlo.