Matteo Renzi Enews

Enews 715, martedì 13 luglio 2021

L'Enews della settimana.                        

Clicca sul banner per donare il tuo 2x1000 a Italia Viva!


Martedì 13 luglio, ci siamo: è il giorno di "ControCorrente". Adesso lo posso dire: è un libro diverso dal solito, perché stavolta mi tolgo i (primi) sassolini dalle scarpe. Sono stanco delle ipocrisie di chi dice una cosa in pubblico e ne dice altre in privato. Butto giù le carte e invito tutti ad avere il coraggio di difendere le proprie idee anziché inseguire la massa.

Il libro è dedicato a quelle persone che sono state insultate perché appartenenti a Italia Viva o perché mi difendevano anche sui social. Eppure non hanno mollato mai: a loro è dedicato, come potete ascoltare in questo passaggio audio.

Per partecipare agli eventi di presentazione, registrati su prenota.matteorenzi.it.


Le prevendite online sono andate molto bene, grazie. Per chi vuole, questo è il link per acquistare il libro, ma naturalmente da oggi ci sono le librerie che vi accolgono. Ieri ho parlato del libro con Nicola Porro su Rete4.

Nel frattempo si gode ancora per gli Azzurri.
Unire l’Italia, che bello! Questo è stato il capolavoro dell’Italia di Mancini, come hanno spiegato molto bene ieri Mattarella e Draghi.
Dovremo riflettere su quanto sport, cultura ed emozioni siano importanti: nel tempo dell’algoritmo, dell’internet delle cose, c’è un mondo di emozioni e valori che va difeso, protetto, sostenuto di più. 

Un sorriso grande,


P.S.
Oggi alle 17 in Aula sul disegno di legge Zan. C’è chi vuole affossare la legge sia a destra in nome dell’ostruzionismo, sia a sinistra in nome dell’ideologismo. Un accordo è possibile, noi lavoriamo in quella direzione. Perché a me interessano i diritti delle persone, non le bandierine dei partiti.