26/11/19
Italia Viva parlamento

Emigrazione, Ungaro: "Proporremo l'Istituzione di una Commissione parlamentare"

La proposta di Italia Viva sulla mobilità degli italiani nel mondo

"Mercoledì 27 novembre, a partire dalle ore 14.30, presso la Sala Stampa della Camera dei deputati - con Laura Garavini e Nicola Caré, e con tutti gli altri colleghi parlamentari eletti all'estero in questa legislatura - presenteremo una proposta di legge bicamerale e bipartisan per l'Istituzione di una Commissione parlamentare sull'emigrazione e la mobilità degli italiani nel mondo", ha spiegato Massimo Ungaro, parlamentare di Italia Viva eletto nella Circoscrizione Estero - Europa, in una nota diffusa alla stampa.

"La consistenza e il peso storico, sociale, economico della passata e della nuova emigrazione italiana giustificano l'istituzione di una commissione parlamentare di approfondimento", ha proseguito Ungaro.

"Tanto che - ha spiegato Ungaro - come riporta anche il puntuale Rapporto della Fondazione Migrantes 2019, gli iscritti nell'anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE) sono in continua ascesa e hanno ormai superato la soglia dei 5 milioni e 200mila individui".

"L'attuale mobilità italiana continua a interessare prevalentemente i giovani. Numeri, aspetti demografico-sociali spesso poco conosciuti anche dalla politica nostrana. Infatti lo dimostra anche la disinvoltura con cui si è drammaticamente tagliata la rappresentanza democratica degli italiani all'estero con la recente riforma costituzionale. Di questo e dei tanti legittimi motivi per una commissione bicamerale sull'emigrazione e la mobilità degli italiani nel mondo parleremo durante la presentazione della nostra proposta alla Camera", conclude Ungaro.