24/09/20
parlamento territori elezioni amministrative

Elezioni amministrative, Mantova, Colaninno: "Centrato l'obiettivo con l'elezione di un consigliere"

L'intervento pubblicato dalla "Gazzetta di Mantova", 24 settembre 2020.

«Felicitazioni a Palazzi e a tutta la squadra per il risultato straordinario che ci darà ancora più forza per un programma ancora più ambizioso». Il deputato di Italia Viva Matteo Colannino parla anche a nome della ministra per la famiglia Elena Bonetti ed esprime tutta la sua soddisfazione e quella del partito per l'esito scaturito dalle urne.

«Italia Viva si presentava per la prima volta con il suo simbolo e ha centrato l'obiettivo che si era data, quello di eleggere un consigliere e siamo molto felici che sia Madella. Ringraziamo, dunque, gli elettori. Oggi siamo in grado, anche attraverso una politica nuova, di offrire una sinergia importante tra amministrazione, parlamento e governo per le cose che vorremmo fare. Da oggi siamo ufficialmente nella maggioranza e ci confronteremo col sindaco e la squadra su come interpretare questo ruolo e aiutare Mantova e lo stesso primo cittadino».

Nessuna rivendicazione a priori di posti da parte di Italia Viva, ma la certezza che un suo esponente nell'esecutivo potrebbe servire: «Iniziamo il confronto, partendo dal fatto che siamo una forza nuova e che con Madella in consiglio, io in parlamento e la Bonetti al governo offriamo una sinergia importante. Il nostro approccio - assicura Colaninno - sarà serio e costruttivo e pensiamo di poter svolgere un ruolo importante, in quale forma, ripeto, ci confronteremo con Palazzi».

In vista della formazione della nuova giunta, diventa decisivo l'atteggiamento di Italia Viva per non far salire la temperatura nella coalizione. Colaninno ribadisce un concetto, ma senza forzature: «Può essere un'occasione per tutti che Italia Viva sia rappresentata ai massimi livelli visti gli agganci che ha a Roma, la nostra caratteristica è questa».