paese

Elezioni amministrative, Fregolent: "Il futuro di Torino deve essere riformista"

L'intervento pubblicato da 'Torino - la Repubblica", 20 marzo 2021.

«Noi siamo legati ai prograrnmi, non ai nomi, noi pensiamo che il futuro di Torino debba essere riformista, non nostalgica del passato». Parola di Silvia Fregolent, parlamentare di Italia Viva. «Con Paolo Damilano abbiamo preso un caffè insieme e ci siamo confrontati sulla città. Lui ha un programma interessante, peccato che abbia dietro di sé non tanto la. Lega, che ha assunto un profilo diverso decidendo di sostenere il governo Draghi, ma Fratelli d'Italia. Così diventerà il classico candidato di centrodestra e perderà quella vena civica che potrebbe fare la differenza».

Cosa farà Italia Viva? «Noi abbiamo aderito con interesse all'appello "Il coraggio e l'orgoglio riformista che servono a Torino". Bisogna mettere in campo il massimo sforzo civico e riformista per rilanciare e costruire la Torino del domani. Ci interessano i temi, non i nomi. E anche gli eventuali compagni di viaggio», ha concluso Fregolent.