territori elezioni 2022

Elezioni 2022, Paita: "In Liguria gli altri partiti hanno scelto solo capilista uomini. Una scelta che stupisce in negativo"

L'intervento pubblicato da "il Secolo XIX", 26 agosto 2022.

Nella migliore delle ipotesi, saranno cinque su quindici, con una però che in caso di elezione potrebbe rinunciare facendo entrare un altro uomo. Ma i seggi al femminile nel prossimo Parlamento che saranno espressi in base alle candidature presentate in Liguria potrebbero anche essere due, nel peggior quadro possibile. Di sicuro il tema della partecipazione delle donne alla politica, anche in Liguria, si ripropone con forza dopo la chiusura delle liste per le candidature.

La deputata renziana Raffaella Paita, originaria di La Spezia, è stata scelta come capolista al Senato del terzo polo in Liguria. Ma la presidente della commissione Trasporti, punto di riferimento di Matteo Renzi in Liguria, è candidata anche al secondo posto nel plurinominale del Lazio, dietro Carlo Calenda.

«C'è ancora un problema molto grande sul ruolo delle donne in politica, che però per noi di Italia Viva non sussiste - spiega Paita - Abbiamo sempre rispettato la parità di genere, e abbiamo un doppio presidente di partito, doppi coordinatori regionali e provinciali. In Liguria, invece, partiti come Lega, Fratelli d'Italia e M5s hanno scelto solo capilista uomini, così come il Pd, che mi ha stupito ancora una volta in negativo».