territori impresa elezioni 2022

Elezioni 2022 in Veneto, Moretto: "Sostegno alle PMI"

La notizia su "il Sole 24 Ore", 1 settembre 2022.

Il caso vuole che la prossima assemblea degli industriali vicentini, fissata per il 16 settembre ben prima della fine del governo Draghi, porti nel cuore del Nord Est produttivo uno degli ultimi confronti prima del voto. Sono invitati tutti, da Enrico Letta e Carlo Calenda, che hanno scelto anche il Veneto per sfidarsi, a Giorgia Meloni e Luca Zaia. E se è vero che le condizioni dell'economia hanno un ruolo cruciale nell'esito elettorale, il palcoscenico di Vicenza offre più di uno spunto. Si tratta della terza provincia esportatrice d'Italia dopo Milano e Torino, con una crescita nel confronto fra primo trimestre 2021 e 2022 del +21,7%. Un tessuto imprenditoriale solido e diffuso, ma messo sotto attacco su più fronti, prima fra tutte la transizione ecologica che mette in discussione tutta una serie di produzioni.

Queste le sfide aperte, sulle quali la politica è e sarà chiamata a esprimersi: la veneziana Sara Moretto guida con Carlo Calenda le liste proporzionali per il Senato nei due collegi del Veneto alle elezioni del 25 settembre: «Ed è proprio al Veneto, quello delle piccole e medie imprese, che voglio continuare a dare voce, come fatto in questi ultimi anni. Sono determinata a proseguire il lavoro fatto a sostegno delle Pmi, del comparto automotive, della salvaguardia e sviluppo della portualità di Venezia».