donne sicurezza

Doppio femminicidio a Vicenza, Bonetti: "Approvare prima possibile il disegno di legge antiviolenza"

L'intervento sul "Giornale di Vicenza", 10 giugno 2022.

La scia di sangue lasciata da Zlatan Vasiljevic "macchia" anche la politica che interviene e si interroga.

«Tragedia inaccettabile che ferisce la comunità vicentina e tutto il Paase. Le morti di Gabriela Serrano e Lidíja Miljkovic oggi e di tutte le vittime di violenza ci chiedono di fare presto e approvare il prima possibile il disegno di legge antiviolenza all'esame del Senato, che con le ministre Lamorgese e Cartabia abbiamo volino a tutela delle donne», afferma la ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti.