Infrastrutture trasporti

Dl Grandi Navi, Vono: "Il sistema lagunare veneziano può ripartire"

L'intervento pubblicato da "la Voce di Rovigo", 6 agosto 2021.

"Se questo provvedimento è migliorato è anche merito di Italia Viva, sempre in prima linea per accogliere e sostenere le istanze dei numerosi settori che ruotano intorno al sistema lagunare veneziano, colpiti dagli effetti negativi connessi all'emergenza epidemiologica del Covid-19. Tante sono le misure che portano la nostra firma e che sono fondamentali per far ripartire il turismo, i trasporti e il lavoro". Lo ha dichiarato Silvia Vono, vicepresidente della commissione Trasporti del Senato, durante la dichiarazione di voto sul dl Grandi Navi in corso a palazzo Madama.

"Abbiamo ottenuto - ha spiegato Vono - il credito di imposta del 60% alle imprese concessionarie dei beni del demanio marittimo e della navigazione interna; l'estensione dei contributi stanziati per i gestori del terminal di approdo e dal traffico commerciale e croceristico nonché agli spedizionieri doganali e alle imprese operanti nel settore della logistica, della manutenzione e dell'assistenza per i passeggeri in sbarco e imbarco delle navi; nuovi ristori, e rimborsi per garantire imprese e lavoratori. Ora il sistema lagunare veneziano può ripartire con una marcia in più. Per questo sempre fiduciosi nell'azione del governo Draghi esprimiamo il nostro convinto voto favorevole al provvedimento".