06/01/21
Ambiente paese

Deposito scorie nucleari in Basilicata, De Filippo: "No, senza discussione"

L'intervento pubblicato da "Cronache Lucane", 6 gennaio 2021.

Dibattito infuocato sulla vicenda relativa al possibile deposito di scorie nucleari in Basilicata, ad accenderlo ulteriormente è il responsabile Sanità di Italia Viva, Vito De Filippo.

L'onorevole ha dichiarato: «Tolto il segreto di Stato: la Sogin svela la Cnapi, la carta dei luoghi in cui potrà essere costruito lo stoccaggio nazionale dei rifiuti radioattivi! Ovviamente sono totalmente assolutamente contrario per le "ipotesi" dei siti in Basilicata!».

De Filippo ha poi rincarato la dose: «Per chi ha un minimo di di cognizione è del tutto evidente che in termini di sostenibilità la Basilicata contribuisce già in maniera rilevante al sistema energetico nazionale: il destino di questa terra è anche agricolo, ambientale, culturale. Quindi no, no e no senza discussione».