parlamento trasporti

Ddl Concorrenza, Iv. "La destra esulta per no a trasporto migliore"

La notizia su "Avvenire", 22 luglio 2022.

"Fratelli d'Italia e la destra cantano vittoria per avere ancora una volta evitato di cambiare il sistema di trasporto e migliorarlo a vantaggio dei cittadini". Lo dichiarano i deputati di Italia Viva Raffaella Paita, Sara Moretto e Luciano Nobili.

"Quello che sta succedendo è molto triste. Lo stralcio della norma, che apriva a una riforma del settore taxi ed Ncc, è l'ennesima rinuncia ad affrontare i problemi e a pagare il prezzo della crisi innescata da M5S e dalla destra saranno di nuovo i cittadini. Ma per alcuni, evidentemente, ne è valsa la pena perché l'unica cosa che conta è proteggere alcune categorie e non migliorare il servizio", concludono.