28/03/20
parlamento coronavirus

Coronavirus, Raffaella Paita: "Da Traversi su porti risposta inopportuna"

L'intervento della parlamentare di Italia Viva.

"Penso che in un momento così delicato, dopo un appello accorato dei presidenti delle Adsp, la risposta del sottosegretario Traversi risulta del tutto inopportuna". Lo dichiara Raffaella Paita, capogruppo di Italia Viva in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito della posizione del sottosegretario Roberto Traversi rispetto all'appello dei presidenti dei porti italiani.

"Onestamente - continua - il tenore della risposta fa quasi pensare che Traversi (a proposito ha ricevuto nel frattempo la delega ai porti?) non abbia compreso appieno le questioni poste. Non poteva almeno, per valutare meglio la situazione, convocare d'urgenza una video conferenza con il tavolo di coordinamento delle Adsp e ascoltare, per voce dei presidenti, quali sono le difficoltà contro cui si dibattono i vari scali? Fa specie anche che sia proprio un ligure a dire che il modello Genova non va bene".

"Noi continuiamo invece a pensare che sia proprio quello che ci vuole: non si tratta solo di sbloccare i cantieri, a partire dai dragaggi - cosa che per primi abbiamo sostenuto nel Piano Shock - ma di dare ai presidenti i poteri che li mettano in condizione si superare i mille vincoli burocratici amministrativi che rischiano di far affossare il sistema marittimo portuale italiano. La situazione è gravissima e non possono contare sull'aiuto governo", conclude Paita.