Governo parlamento

Conzatti: "Spiace perdere un premier dell'autorevolezza di Mario Draghi"

L'intervento sul "Corriere del Trentino", 21 luglio 2022.

La senatrice del collegio di Rovereto Donatella Conzatti (Iv) afferma: «Questa legislatura è nata populista, e questa è la sua fine. Dispiace, dispiace perdere un premier dell`autorevolezza di Mario Draghi».

E adesso? «Aspettiamo, attendiamo le decisioni del presidente della Repubblica, se farà un giro di consultazioni o se deciderà di sciogliere subito le Camere. Certo - ammette Conzatti, che sperava in una soluzione positiva della vicenda - il momento è complicatissimo, perché rimangono i problemi di prima ma senza un governo che li affronti. Il centrodestra, questa volta aiutato dai 5 stelle, è riuscito ancora una volta a far male all'Italia».