21/06/20
territori

Conti: “Cercheremo di abbassare la tassa sui rifiuti e ridurremo anche l’Imu”

Intervista alla sindaca di San Lazzaro, il Resto del Carlino, 21 giugno 2020

Isabella Conti, sindaca di San Lazzaro, ha risposto favorevolmente all’appello di Ascom e Federalberghi. E sta studiando un ulteriore abbattimento della Tari. «Ci stiamo pensando per la tranche di dicembre. Non è facile, le possibilità non possono essere le stesse di Bologna, ma ci stiamo lavorando».

Eventuali sconti varranno per quelle imprese in difficoltà causa Covid-19?
«Sulla tassa dei rifiuti 2020 abbiamo detto: chi può la paghi, ma se ci sono difficoltà, come nel caso degli esercizi commerciali che sono stati chiusi per il lockdown, per dicembre prevediamo sconti».

C’è poi il tema dell’Imu: riuscirete a scontarla?
«Porteremo la proposta in Consiglio già l’8 luglio: negli immobili costretti allo stop causa emergenza Coronavirus, non faremo pagare l’Imu per il 2020. Ma a un patto: che i proprietari abbassino di almeno due mensilità gli affitti. Quindi, ad esempio, se c’è un immobile che deve pagare 12mila euro di Imu, dovrà scontare all’inquilino all’incirca la stessa cifra sull’affitto».

Crede che sarà sufficiente per far ripartire le attività commerciali?
«È un aiuto. Importante. Che si aggiunge alla nostra iniziativa “San Lazzaro on the road”: la tassa di occupazione di suolo pubblico non verrà pagata per tutto il 2020 anche per gli ambulanti del mercato».