territori energia

Concessioni idroelettriche, Conzatti: "Prorogate a fine 2024"

L'intervento pubblicato da "l'Adige", 4 agosto 2022.

Con il voto definitivo del. Senato al ddl Concorrenza, la proroga delle grandi concessioni idroelettriche per il Trentino Alto Adige è diventata legge.

«Si tratta di mettere in sicurezza le centrali idroelettriche, che garantiscono una fornitura di energia ancor più importante in un momento di grave crisi energetica». È quanto dichiara Donatella Conzatti, senatrice di Italia Viva.

«La soluzione che abbiamo privilegiato per le riassegnazioni delle concessioni - conclude Conzatti - è quella del partenariato pubblico-privato. Sono soddisfatta anche del lavoro fatto per le concessioni di grande derivazione idroelettrica presenti sul territorio regionale, prorogate al 31 dicembre 2024».