Infrastrutture paese

Commissariamento Bretella Ceparana - Santo Stefano, Paita: "Utile a velocizzare un'opera ferma da 7 anni"

L'intervento pubblicato da "il Secolo XIX - la Spezia", 16 luglio 2021.

La nuova bretella Ceparana Santo Stefano Magra va verso il commissariamento. Ieri in commissione trasporti alla Camera è stato espresso un parere vincolante per realizzare anche quest'opera in regime commissariale. Accelerando di circa un anno la tabella di marcia. Una proposta avanzata dalla presidente della commissione Raffaella Paita. La quale, a margine, ha espresso disappunto invece per la mancata gratuità del pedaggio, relativo alle rampe dell'A12, per i residenti di alcuni comuni.

«Quel che è stato fatto è un risultato buono, su cui mi sono impegnata insieme a Comune di Bolano e Ministero. Ma non è sufficiente, c`era ancora da lavorarci. La Regione prima di firmare una convenzione che tiene fuori alcuni comuni sulle gratuità dei pedaggi, avrebbe potuto metterci un po' più di impegno. Follo, Vezzano e Calice non sono figli di un dio minore». La presidente della commissione trasporti rimarca come «la Regione avrebbe potuto collaborare con tutti quelli che si sono rimboccati le maniche per mesi. La prima sollecitazione è arrivata dai sindaci, che hanno chiesto a gran voce le rampe per uscire dall`isolamento. Da parte mia ho lavorato con il Ministero, ma la convenzione necessitava anche di uno sforzo maggiore da parte di commissario e Regione».

Soccodato e Toti ieri hanno annunciato la gratuità dei pedaggi. «A me non interessa tagliare nastri, ma lavorare – sottolinea la deputata di Italia Viva -. Il palcoscenico lo lascio agli altri. Ma la vicenda del ponte di Albiano non si sarebbe risolta senza il grido di dolore dei sindaci, senza la mia azione per avere commissario, rampe e gratuità dei pedaggi. Ma sindaci e cittadini lo sanno. I risultati però non sono ancora sufficienti, occorreva fare di più nell'ultimo miglio invece di preoccuparsi di firmare comunicati».

Paita concorda con la volontà dei territori di rendere queste rampe definitive, ma «assicuriamoci che ci siano le condizioni di sicurezza, con il coinvolgimento dei sindacati». Intanto, come annunciato, ci sono novità sul commissariamento non solo del Terzo Lotto della Variante Aurelia, ma anche della bretella Ceparana Santo Stefano. Nell'ambito della commissione sull'Aurelia bis è stata inserita la richiesta vincolante, votata da tutti gli schieramenti, «affinché sia fatto un nuovo decreto che commissari altre opere. Abbiamo già chiesto di individuare tra le priorità proprio la nuova bretella sul Magra. Sarebbe utile a velocizzare quest'opera in appalto, finanziata dal 2014 e ferma da 7 anni».