08/03/21
donne pari opportunità

Catanzaro, 8 marzo, Vono: "Il mio fiore per Emanuela e per tutte le donne"

La senatrice di Italia Viva alla cerimonia di ricollocazione della targa in memoria di Emanuela Loi, 8 marzo 2021.

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti della Donna 2021, i Sindacati di Polizia Siulp ed Fsp della provincia di Catanzaro hanno organizzato una manifestazione intitolata "Un fiore per Emanuela", per commemorare l'agente Loi, morta nell'adempimento del dovere, nella strage di Via D'Amelio, insieme al giudice Paolo Borsellino.

Nel fare un sopralluogo insieme al presidente del consiglio comunale di Catanzaro, Marco Polimeni, però, i sindacalisti hanno constatato, nei giorni scorsi, che il cartello che portava il nome di Emanuela Loi, cui è stata intitolata una strada del capoluogo, è stato sottratto. I responsabili hanno lasciato solo il palo, senza più targa.

L'atto vandalico ha inevitabilmente suscitato indignazione, ma anche un'immediata reazione: durante la manifestazione per le celebrazioni dell'8 marzo, la targa è stata ricollocata in sede.

Presente alle celebrazioni la senatrice di Italia Viva, Silvia Vono. "Il mio International Womens Day2021 parte da Catanzaro, con un gesto simbolico ma profondamente sentito: la ricollocazione della targa di "Via Emanuela Loi", in memoria della poliziotta caduta nella strage di Via D'Amelio, insieme al giudice Paolo Borsellino", ha affermato la senatrice.

"Emanuela Loi è stata un esempio di come tutte le donne, nel corso degli anni, abbiano lottato per conquistare diritti e poter essere nei luoghi di lavoro con ruoli importanti, negli ambienti della politica e della società in generale", ha concluso la senatrice Vono.

Presente alla manifestazione anche il Questore di Catanzaro Mario Finocchiaro, nonché altri rappresentanti istituzionali del territorio.

Chi lo desidera, può rivedere l'intervento della senatrice Vono a questo indirizzo.