23/06/20
lavoro parlamento territori

Caserta, la senatrice Annamaria Parente visita il territorio e le aziende

La Senatrice ha incontrato sindaci, imprenditori e operai.

La senatrice Annamaria Parente di Italia Viva, vice-presidente commissione lavoro e politiche sociali, accompagnata da Paolo Scialdone membro dell'assemblea nazionale di Italia Viva è stata, nella giornata di ieri nella provincia di Caserta dove ha incontrato sindaci, imprenditori e operai. Prima tappa l'azienda Famar Brevetti di Pietravairano dove ha avuto un proficuo incontro con l'imprenditrice Marcella Acquaro ed una delegazione di operai dell’azienda, presenti il sindaco e amministratori del comune di Pietravairano.


Il tema dell'incontro è stata la problematiche relative alla cassa integrazione e la liquidità alle imprese. "Sono molto soddisfatta che finalmente una persona del governo sia venuta a toccare con mano le problematiche delle PMI. Questa è la differenza tra la politica dei palazzi e la politica che scende sul territorio” così afferma l’imprenditrice Marcella Acquaro.

La seconda tappa si è svolta presso la cooperativa sociale "Al di là dei sogni" a Maiano di Sessa Aurunca dove ha incontrato una delegazione di cooperative formata da Simmaco Perillo, Ciro Maisto e Domenico Laudato, si è discusso dell'importanza delle cooperative sociali sui territori. Era presente anche, all'incontro, Fabio Vallante dell'associazione "Abili Diversamente" in occasione dei 4 anni dalla legge sul "dopo di noi" della quale, la senatrice Parente, è stata la relatrice.

I responsabili delle cooperative sono rimasti soddisfatti del coinvolgimento da parte della senatrice a future iniziative parlamentari in sostegno al terzo settore. Le parti coinvolte si sono date prossimi appuntamenti affinché anche le piccole realtà, insieme alle PMI non si sentano abbandonate dalla politica.