territori amministrative

Carrara, Boschi: Boschi: "Cosimo Ferri ha il peso per sfruttare appieno il Pnrr"

La notizia su "Il Tirreno", 10 giugno 2022.

«Se diventassi sindaco di Carrara, lascerei il Parlamento». Con queste parole, il candidato Cosimo Maria Ferri ha introdotto l'incontro di mercoledì sera, presso la sala conferenze del Bagno Venezia, alla presenza dell'onorevole Maria Elena Boschi. «È una scelta che farei con convinzione - ha aggiunto Ferri - perché la cosa più soddisfacente e bella per un politico è amministrare una città. Carrara è una città che amo e voglio darle "uno scossone" per farla ripartire, dopo cinque anni di immobilismo».


E sui rapporti con gli Enti, il candidato Ferri ha le idee chiare: «Dobbiamo lavorare per una Carrara centrale, che sappia farsi valere ed essere protagonista sia in Regione, che a Roma. Qui va cambiato il metodo di lavoro: sì al confronto e all`ascolto, ma poi un sindaco deve decidere e non deve aver paura di firmare le carte per mandare avanti le cose».

Presenti come relatori, anche due esponenti della società civile, Pierangelo Tozzi e Niccolò lsoppi, intervenuti a parlare dopo il saluto iniziale del coordinatore Piero Perfetti.


«Carrara, negli ultimi anni, è rimasta isolata nelle relazioni istituzionali - ha commentato Maria Elena Boschi - Questo è successo sia con la Regione, che con il governo nazionale. Ed è paradossale, perché c`è stata una fase in cui il governo nazionale era guidato dai Cinquestelle, stesso schieramento presente a Carrara. Ciò ha fatto perdere molte opportunità. Una figura di calibro nazionale come Cosimo Ferri ha il peso politico per poter riaccendere i rapporti sia con la Regione, sia con il Parlamento, ma anche la competenza e determinazione per sfruttare il Pnrr e le risorse che arriveranno per Carrara. Qui, cinque anni fa, si è scelto un cambiamento, ma non è stato un cambiamento in meglio. Piaccia o meno, la competenza serve anche in politica, come in tutti i mestieri; Ferri è una persona che ha la capacità e lo spessore per amministrare Carrara, assieme al suo schieramento, e procurare alla città una nuova ribalta, anche a livello nazionale».

E intanto, Cosimo Ferri chiuderà la sua campagna elettorale stasera venerdì 10 con una festa in piazza Menconi a Marina di Carrara a partire dalle 21. Per l'occasione interverrà Matteo Renzi, che con la sua presenza, si spiega in una nota, «vuol dare la spinta finale alla maratona elettorale dell'onorevole Ferri a Carrara».

Ad aprire e chiudere la serata ci saranno due momenti musicali in collaborazione con l'associazione "Tsunami" .