territorio Infrastrutture

Bellanova: "Sostenibilità, un nuovo modello di sviluppo si costruisce con il contributo di tutti"

La Viceministra Teresa Bellanova, impegnata ieri in diversi appuntamenti a Parma

“Il mondo della logistica e dei trasporti ha bisogno esattamente di questo: progetti capaci di affascinare e formare le nuove generazioni trasferendo loro i saperi e le competenze necessarie per un inserimento lavorativo in questo mondo. Un mondo complesso, fortemente articolato, al centro di trasformazionì vorticose, strategico nel rilancio del Paese, capace di incidere tanto sui delicati equilibri internazionali e globali quanto sulla vita concreta delle persone. Una dinamica che proprio nei drammatici mesi della pandemia è emersa con grande chiarezza”.

Così la Viceministra alle Infrastrutture e Mobilità sostenibili Teresa Bellanova nel corso dell’inaugurazione stamane del Laboratorio di Logistica sostenibile nell’Istituto Tecnico Leonardo Da Vinci a Parma.

“La sostenibilità e il nuovo modello di sviluppo che le nuove generazioni pretendono non accade per miracolo”, ha detto ancora Bellanova, “ma si costruisce con il contributo di tutti. Il G20 a Roma e poi il confronto di Glasgow hanno evidenziato con grande chiarezza implicazioni, posizionamenti, disponibilità ma anche difficoltà e resistenze. Ecco perché formare competenze e sensibilità nel campo della logistica del futuro nel segno della sostenibilità e dell’impatto zero è essenziale, e farà la differenza”.

Successivamente Teresa Bellanova si è recata all'Unione Parmense degli Industriali per un confronto, "utile e opportuno, sullo stato dell'arte della Riforma dell'autotrasporto merci a sei anni dall'approvazione delle misure indicate nella Legge di stabilità 2016".

La Viceministra ha poi colto l'occasione per incontrare gli iscritti di Italia Viva Parma: "C’è sempre una grande passione e molto interesse in queste persone che sul territorio lavorano e mettono a disposizione il loro tempo" ha concluso Teresa Bellanova.