11/11/20
paese istituzioni

Bellanova: "Emiliano populista. Danni irreparabili ai bambini"

L'intervento pubblicato da "la Gazzetta del Mezzogiorno", 11 novembre 2020.  

Nuovo terreno di scontro tra Teresa Bellanova, ministro dell'Agricoltura, e il governatore pugliese Michele Emiliano. L'esponente di Italia Viva - che alle ultime regionali ha sostenuto, in alternativa al presidente uscente, il sottosegretario foggiano agli Esteri Ivan Scalfarotto - sulla scuola è in linea con la collega ministra Lucia Azzolina e per questo ha stigmatizzato le posizioni di Emiliano con le quali invitava le famiglie a evitare di mandare i figli in classe.

«Questo comportamento - ha spiegato la ministra di Italia Viva - non solo non lo condivido ma lo condanno, sono una persona che parla un linguaggio di chiarezza. Non bisogna alimentare il conflitto istituzionale, deve esserci senso di responsabilità del governo e delle regioni».

Poi ha aggiunto: «Se Emiliano invita le famiglie a non mandare i figli a scuola non si pone il problema dei danni che questo può produrre».

Bellanova, intervenuta su Rai Radio1, ospite della trasmissione "Un Giorno da Pecora", ha rincarato la dose ricordando come l'assenza della didattica in presenza, a suo avviso, penalizzi percorso formativo delle nuove generazioni e per questo contesta l'orientamento di Emiliano: «Invitare a non mandare a scuola i bambini è un danno enorme. Io dico: prima di fare dichiarazioni populiste che magari possono trovare il consenso del momento poniamoci il problema di quali sono le conseguenze e le ricadute delle nostre affermazioni».