21/11/19
Italia Viva territori

Bassano, entusiasmo per il debutto di Italia Viva

Presentato il nostro progetto politico a Bassano del Grappa, alla presenza di Daniela Sbrollini

Primo atto, a Bassano del Grappa, per il nostro partito, presentato durante una conferenza stampa, svoltasi lunedì 18 novembre, in Sala Tolio, alla presenza della senatrice Daniela Sbrollini. Come riportano numero testate locali, fra le quali "il Giornale di Vicenza" e il "Corriere del Veneto", i promotori del comitato locali hanno raccolto l'interesse della stampa e di numerosi simpatizzanti. 

Alla conferenza ha partecipato, oltre alla senatrice, anche il giovane veneziano Marco Caberlotto, che ha portato una testimonianza sulla situazione della città lagunare, a fronte dell'emergenza meteo dei giorni scorsi. Presenti, inoltre, due nomi di spicco dell'amministrazione Poletto, ovvero gli ex assessori Roberto Campagnolo e Giovanni Cunico, che hanno fatto gli onori di casa, nonché il presidente di Angarano, Gianni Castellan e l'ex consigliera comunale Stefania Bizzotto. Con loro, infine, Denis Foffano, ex dem.

«Siamo aperti a tutta l'area moderata - hanno spiegato Campagnolo e Cunico - e crediamo nel coinvolgimento della società civile e di chi crede in una politica nuova, basata sulle competenze e lontana dal gioco di correnti e controcorrenti». Un partito «più snello rispetto ai soggetti politici tradizionali», come ha precisato la senatrice Sbrollini, che ha annunciato, insieme ai presenti, la volontà di donare all'amministrazione un albero per ogni nuovo iscritto ad Italia Viva, come segno di apertura e coinvolgimento nei riguardi del territorio.