30/11/19
Italia Viva territori

Atripalda, Italia Viva muove i primi passi

In città il partito riscuote la simpatia dei giovanissimi

Italia Viva incomincia a muovere i primi passi anche in Irpinia e ad Atripalda. Dopo le adesioni dei sindaci di Mercogliano, Montella e Montemarano - Vittorio D'Alessio, Rino Buonopane e Beniamino Palmieri - nonché di numerosi altri amministratori locali, come il vicesindaco di Aiello, Sebastiano Gaeta - anche nella città del Sabato il nostro progetto politico sta riscuotendo simpatie.

Italia Viva ha raccolto l’entusiasmo in particolare di due giovani atripaldesi, Giovanni Pennella e Raffaele Abate, che hanno preso parte alla decima edizione della Leopolda e che attualmente stanno lavorando ad animare il comitato locale.

Giovanni e Raffaele coltivano un sogno: quello di riuscire a portare, un giorno, Matteo Renzi in città, per dialogare con un illustre cittadino atripaldese, il costituzionalista Sabino Cassese.