12/11/19
Italia Viva parlamento Rai

Anzaldi, una petizione per tagliare il canone Rai

Già 20.000 le firme raccolte su Change.org

II deputato di Italia Viva e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi ha lanciato una petizione su Change.org per tagliare il canone Rai.

L'iniziativa ha già superato, in meno di tre giorni, le 20mila firme. "Un successo impressionante per una raccolta firme nata dal basso sui social e in rete", ha spiegato Anzaldi. "I vertici Rai e i vertici della politica dovrebbero riflettere - prosegue Anzaldi - se l'informazione Rai continua a peggiorare, se il pluralismo non viene rispettato, se i soldi del canone vengono usati per pagare mega stipendi da 4 milioni di euro annui invece che per acquistare i diritti dei grandi eventi sportivi, allora è giusto che i cittadini paghino di meno".

"Alcuni Tg sono diventati veri e propri organi di partito, i cittadini sono stanchi di pagare il canone per avere un'offerta informativa pessima", ha concluso Anzaldi, a commento dell'iniziativa.