14/06/21
amministrative Torino

Torino, Amministrative, Fregolent e Marino: "Il flop di partecipazione delle primarie deve far riflettere"

L'intervento pubblicato da "Torino - la Repubblica", 14 giugno 2021.

“Le primarie sono uno strumento democratico straordinario, ma il flop di partecipazione registrato a Torino deve far riflettere: decidere una consultazione in piena pandemia con una città allo stremo è stata una scelta controproducente ed autoreferenziale”, sottolineano i coordinatori piemontesi di Italia Viva, Silvia Fregolent e Mauro Marino.

”Questa si è rivelata esclusivamente come una competizione fra candidati che non sono riusciti a parlare alla gente invece che un confronto finalizzato a proporre un progetto nuovo per la Città, credibile e in grado di battere il centrodestra - aggiungono -. Italia Viva aveva ipotizzato da tempo una soluzione alla 'Draghi' con l'obiettivo di coinvolgere, in questo momento storico straordinario, un campo allargato di forze politiche e sociali in grado di rilanciare la città dopo cinque anni di assoluto immobilismo. Non abbiamo avuto nessuna risposta ma oggi, con appena 10mila votanti, speriamo che qualcuno abbia finalmente elementi su cui riflettere seriamente”, concludono Fregolent e Marino.