sport

Sport, Sbrollini: "Al Ministro dell'Economia chiedo certezze per le aziende sponsor delle società sportive"

L'intervento pubblicato dal quotidiano "Roma", 17 settembre 2021.

"Gli sponsor privati sono un fattore fondamentale ed insostituibile per le società sportive. Il Covid ha messo a nudo le difficoltà finanziarie dello sport, sia di quello di base che di quello di alto livello. Un mondo importante dal punto di vista sociale e che tanta soddisfazione ha dato al prestigio dell`Italia anche in questa estate speciale". La senatrice di IV, Daniela Sbrollini, responsabile nazionale del Cantiere Sport e Cultura è preoccupata per i ritardi normativi relativi agli sgravi fiscali concessi alle aziende sponsor.

"Il mondo dello sport ha bisogno del sostegno delle imprese per rilanciare i loro progetti. Gli sgravi fiscali concessi nell'agosto 2020 e poi prorogati anche per l'anno in corso sono stati molto utili, in alcuni casi necessari. Bisogna dare continuità a questi interventi. Però è anche necessario che siano chiare, e per tempo, le modalità e le tempistiche che rendano fruibili i percorsi fiscali delle aziende. Il business si nutre di certezze finanziarie e fiscali. Per questo ho interpellato il Ministro delle Finanze per capire "il termine entro cui verrà pubblicata la graduatoria dei beneficiari del credito di imposta per gli investimenti pubblicitari degli sponsor sportivi" e come "intenda garantire che ì beneficiari dei contributi 2020 avranno corrisposto il credito di imposta nell`ammontare massimo stabilito, ovvero pari al 50 per cento degli investimenti effettuati", ha concluso Sbrollini.