25/03/21
Infrastrutture

Regione Toscana, aeroporti, Italia Viva: "L'alleanza Pd-Lega ci riporta indietro di 20 anni"

La nota congiunta di Nicola Danti, Gabriele Toccafondi, Stefano Scaramelli e Maurizio Sguanci, pubblicata dall'agenzia "AdnKronos", ripresa da numerosi quotidiani locali, 25 marzo 2021.

"Notiamo con rammarico che in Consiglio Regionale, grazie al voto compatto del Pd, sul sistema aeroportuale della Toscana è passata la 'linea Ceccardi'. Il voto di oggi fa precipitare la Toscana indietro di venti anni e di fatto rischia di cancellare l'unico atto di governo sulle infrastrutture che faticosamente era stato raggiunto nella passate legislature". A dirlo Nicola Danti, europarlamentare, Gabriele Toccafondi, deputato, Stefano Scaramelli e Maurizio Sguanci, rispettivamente capogruppo e consigliere regionale di Italia Viva.

''Le dichiarazioni a mezzo stampa del neosegretario Pd Letta sono state accettate senza nessun dissenso, si tratta - continuano i rappresentanti di Italia Viva - di un fatto grave che contrasta con quanto prospettato agli elettori con il programma della coalizione premiata alle recenti elezioni. Sugli aeroporti da oggi sarebbe in vigore il programma, peraltro bocciato dagli elettori, del Carroccio. Il fatto che il Pd abbia votato con la Lega non ci fa gridare allo scandalo, è la politica. Ma essere venuti meno a un impegno preso ripetutamente nel corso degli anni ci sembra un fatto grave e degno di valutazione. Attendiamo dal nostro presidente Eugenio Giani un segno chiaro e inequivocabile che confermi ciò che abbiamo inserito nel programma di governo. Aspettiamo anche dal sindaco di Firenze Dario Nardella parole chiare, che, al di là degli interessi di partito e di correnti, faccia luce sul suo pensiero in materia''.