06/09/20
parlamento territori regionali paese

Regionali, Veneto, Rosato a Padova: "Il Veneto deve alzare l'asticella, Lega e Lorenzoni sono inadatti"

L'intervento pubblicato dal "Corriere del Veneto", 6 settembre 2020.

«C'è bisogno di alzare l`asticella, cioè le ambizioni di questa regione, in tutti i settori». C'era anche Ettore Rosato, vicepresidente della Camera e coordinatore nazionale di Italia Viva, ieri al Pedrocchi per presentare i candidati della lista Daniela Sbrollini Presidente, Civica per il Veneto, Psi e Partito Repubblicani Italiani.

«Chi vota Lega - ha proseguito Rosato - deve sapere che anche qui la Lega ha un solo volto, che è quello di Salvini. Per quanto riguarda Lorenzoni, cui vanno i nostri migliori auguri (come noto il candidato del centrosinistra è positivo al Covid, ndr) ha raccolto una coalizione che è più simile al Movimento 5 stelle del Movimento 5 stelle stesso».

«Qui il presidente ha abbandonato la regione, la sua è una gara per leadership con Salvini - ha affermato la senatrice Sbrollini - la Regione non ha messo un euro durante l'emergenza Covid, gli unici aiuti che sono arrivati agli imprenditori sono arrivati dal governo. Lorenzoni non è mio nemico, ma il suo è un modello perdente».

I candidati padovani di Iv: Antonino Pipitone, Maria Antonietta Auditore, Sabrina Bellin, Francesca Dall`Aglio, Marlene Di Costanzo, Rolando Marchi, Serenella Vallotto, Andrea Vanni e Giorgio Zorzi.