Famiglia primavera delle idee

Primavera delle Idee, una serata speciale dedicata all'Assegno Unico e Universale, con Matteo Renzi ed Elena Bonetti

Report dall'evento del 30 marzo 2021.

In una giornata speciale, quale è stata quella di martedì 30 marzo 2021, in cui l'Aula del Senato ha dato il via libera definitivo all'approvazione dell'Assegno Unico e Universale, primo tassello del Family Act a diventare realtà, non poteva mancare un evento speciale entro il ciclo di appuntamenti della "Primavera delle Idee": una serata con Matteo Renzi ed Elena Bonetti, per parlare di questo importante traguardo.

Il provvedimento è nato da un'idea presentata durante la Leopolda 2019 ed è frutto del lavoro della Ministra delle Pari Opportunità e della Famiglia, Elena Bonetti, sostenuta da Italia Viva tutta, che oggi plaude al risultato ottenuto.

"Oggi inizia un tempo nuovo, il tempo del futuro, che è il tempo della ripartenza per il nostro Paese", ha spiegato la Ministra Bonetti, che - già nel suo intervento in Aula, al Senato - aveva evidenziato che l'Assegno Unico e Universale è "il primo passo di una riforma storica e integrata delle politiche familiari del nostro Paese, una riforma che investe nelle relazioni di comunità, nelle famiglie, nell'educazione, nella parità di genere, nel protagonismo dei giovani".

L'Assegno Unico e Universale è "una proposta organica, che ha permesso, in sedici mesi, di passare da una comunità di donne e di uomini, quale è quella della Leopolda, alla Gazzetta Ufficiale, dando la prima vera risposta alla crisi demografica", ha ricordato Matteo Renzi, durante l'incontro, così come durante il suo intervento in Aula, al Senato, ha sottolineato che, con l'approvazione di questo provvedimento, "la politica prova a dare un segnale di speranza e futuro".

Naturalmente, lo sguardo di Italia Viva è sempre rivolto al futuro e la Ministra ha spiegato, durante la serata, quali saranno i prossimi punti del Family Act - che potete scoprire qui - sui quali si sta già lavorando, affinché vengano approvati al più presto e diventino, come l'Assegno Unico e Universale, una splendida realtà.

Chi lo desidera può rivedere l'evento a questo indirizzo.