primavera delle idee

Primavera delle Idee, ancora tanti spunti su infrastrutture, risorse per gli italiani all'estero e medicina territoriale

Report dagli eventi di lunedì 22 marzo 2021.

Ancora tanti spunti di riflessione dagli eventi della nostra campagna, la Primavera delle Idee, che si sono tenuti nella giornata di lunedì 22 marzo 2021. 

Si è parlato di di infrastrutture con Raffaella Paita e di cosa contiene la Legge di Bilancio per gli italiani all'estero, con Laura Garavini e Massimo Ungaro; di medicina territoriale e disabilità, con Annamaria Parente.

"Italia Viva  - ha spiegato Raffaella Paita durante l'incontro #004 dedicato alle infrastrutture, nel quale si è parlato di Modello Expo e Modello Genova, nonché della nomina dei commissari per le grandi opere entro il contesto del Dl Semplificazioni - è la forza politica che ha proposto la semplificazione necessaria per sbloccare i cantieri tramite il Piano Shock. Questo modello sarà necessario anche per le opere del Recovery Plan".

Esonero dall'Imu al 50 per cento sul primo immobile posseduto in Italia dagli iscritti Aire. Risorse per chi intende rientrare in Italia. Ulteriori stanziamenti per il made in Italy. E molto altro. Con l'ultima legge di bilancio, Italia Viva ha ottenuto misure importanti per gli Italiano nel mondo. Ecco i temi al centro dell’incontro #005 della primavera delle idee con Laura Garavini e Massimo Ungaro su iniziativa dei coordinatori Italia Viva Europa.

"Da questa discussione - durante la quale si è parlato, fra l'altro, di monitoraggio della Legge dopo di noi nei municipi di Roma, di case della salute. di assistenza domiciliare - si genereranno altre 3 iniziative sugli argomenti trattati, allargando la rete dei partecipanti con altre professionalità", hanno spiegato gli organizzatori del dibattito dedicato alla medicina territoriale.