16/11/19
Italia Viva territori

Polese: “Bardi chieda a Eni di aiutare il Metapontino e Matera per i danni maltempo”

Il maltempo recente ha provocato danni ingenti a Matera: la proposta del vicepresidente del Consiglio Regionale della Basilicata

“Bisogna dare atto al Presidente della Regione, Vito Bardi che avocando integralmente a sé le vicende connesse alla materia petrolifera ha quanto meno riaperto le trattative con le compagnie, provando a porre rimedio al disastro di dimensioni storiche messo in atto da Gianni Rosa, che per la prima volta ha privato i lucani delle compensazioni ambientali”. Così il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese di Italia Viva.

Polese aggiunge: “In attesa di comprendere l’esito delle interlocuzioni istituzionali odierne e in coerenza con quanto emerso nella riunione del Consiglio Regionale di martedì scorso, voglio offrire uno spunto suggerendo al Presidente Bardi di chiedere ad Eni un intervento straordinario a sostegno delle popolazioni del Metapontino e della Città dei Sassi duramente colpiti dall’eccezionale ondata di maltempo di ieri che ha provocato danni enormi”.

“Sarebbe un atto importante da parte di Eni per dimostrare con i fatti di avere a cuore un territorio e ristorare almeno in parte il ritardo nelle compensazioni ambientali”, conclude il vicepresidente del Consiglio Regionale della Basilicata.