23/07/20
lavoro economia

Mantova, crisi Corneliani, Bonetti e Colaninno: "Assicurare stabilità industriale nel lungo periodo"

L'intervento della Ministra e del parlamentare di Italia Viva su "la Voce di Mantova" e "la Gazzetta di Mantova", 23 luglio 2020. 

«Esprimiamo grande soddisfazione per aver favorito lo sblocco della grave vicenda della Corneliani». Lo dichiarano congiuntamente il ministra Elena Bonetti e il deputato Matteo Colaninno di Italia Viva, grandi tessitori del tavolo del Mise.

Entrambi nella nota ringraziano il ministro dello sviluppo Stefano Patuanelli «per la sua generosa azione, e per aver individuato, in tempi record, una soluzione immediata che evitasse il fallimento e la chiusura definitiva degli stabilimenti della Corneliani».

Venerdì, dopo l'allarme sulla gravità della situazione, Bonetti e Colaninno avevano ricevuto dalle organizzazioni sindacali l'indirizzo per rivolgersi a Patuanelli. «La situazione, oramai vicina al punto di non ritorno, necessitava di un intervento immediato. Così è avvenuto con un intervento di massima tempestività culminato nell'incontro in Prefettura dove lo Stato e il Mise hanno offerto la soluzione».

Ora, concludono, «è necessario che la vicenda prosegua per trovare una continuità fuori dall'emergenza finanziaria per assicurare stabilità industriale nel lungo termine».