Scuola territori

La Ministra Bonetti inaugura la Scuola Unica per Cerchio e Aielli: "Siete un bell'esempio"

La notizia su "il Centro" e "il Messaggero", 7 settembre 2021.

I comuni di Cerchio e Aielli hanno una nuova scuola. I bambini delle elementari dei due centri marsicani, fin dall'apertura dell'anno scolastico, potranno disporre di un moderno plesso, inaugurato ieri alla presenza della ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti. La scuola ha anche un altro pregio: raggruppando in un unico edificio i bambini del due paesi, quasi confinanti, semplifica il lavoro della dirigente scolastica e viene incontro a quelle famiglie che avevano difficoltà a mettere in condizione i figli a seguire le lezioni a distanza.

«L'Italia», ha sottolineato la Ministra Bonetti, «ha davanti a sé una sfida straordinaria e ce l'ha forse in uno dei momenti più tragici della storia, ma credo che questa terra abbia saputo dimostrare che dalle ferite più laceranti c'è la possibilità di rinascere con un'umanità rinnovata, un'umanità fatta di solidarietà e collaborazione ma soprattutto di sogni ambiziosi come quello di costruire una scuola che sembrava un sogno impossibile da realizzare». 

«Grazie perché si respira la gioia di tutti. Sono rimasta particolarmente colpita dalla vostra presenza. Il nostro servizio è quello di liberare le potenzialità e la mia presenza sta a significare che il Governo vive attraverso le comunità. Inauguriamo una scuola che è una casa e i veri protagonisti sarete voi che dovete farla vivere. Va detto grazie ai sindaci alle famiglie perché hanno investito per voi. Mettere i Comuni nella possibilità di potere agire ed è per questo che abbiamo semplificato le procedure. È prioritario in ogni comunità investire per il nostro futuro. Bisogna semplificare le procedure e mettere i Comuni nella possibilità di investire anche perché le risorse le abbiamo. Siamo entrati nel futuro di questi bambini e la nostra responsabilità è quella di costruire nuovi percorsi, nuove strutture. Investire nelle innovazioni», ha concluso la Ministra Bonetti.

Alla cerimonia numerosi sindaci e il parlamentare di Italia Viva, Camillo D'Alessandro.