12/02/21
paese istituzioni

Governo Draghi, pronta la lista dei ministri. Elena Bonetti Ministra della Famiglia e delle Pari Opportunità

Sciolta la riserva nella serata di venerdì 12 febbraio, sabato 13 febbraio 2021 il giuramento.

Il presidente del Consiglio incaricato, il professor Mario Draghi, ha sciolto la riserva e ha presentato la lista dei ministri. La professoressa Elena Bonetti viene riconfermata alla guida del Ministero della Famiglia e delle Pari Opportunità

"Pronta a servire il Paese nei desideri e le attese delle famiglie, di tutte le donne e gli uomini. È il tempo di liberare opportunità e futuro, a partire dalle nuove generazioni. Sono grata al Presidente Mattarella e al Presidente Draghi e consapevole di essere accompagnata in questo servizio da tutta la comunità di Italia Viva, da Matteo Renzi, Ettore Rosato, Maria Elena Boschi, Davide Faraone. Accanto a me nel cammino Teresa Bellanova e Ivan Scalfarotto, amici straordinari, liberi e coraggiosi". Lo scrive la Ministra Elena Bonetti su Facebook.

"Una squadra di alto livello, con alcuni ingressi di straordinario valore. Buon lavoro al Presidente Draghi e ai suoi ministri. Viva l’Italia!": queste le parole di Matteo Renzi, che ha fatto il suo augurio di buon lavoro al nuovo Governo, su Twitter.

"L’Italia ora deve ripartire: sanità, economia, lavoro, scuola. Tante le emergenze che attendono risposte. Una bella squadra di governo all’altezza della sfida. Buon lavoro a tutte le ministre, ai ministri e al presidente Draghi": questo il tweet di Ettore Rosato, vice Presidente della Camera dei Deputati e coordinatore nazionale di Italia Viva.

"Nasce il Governo Draghi: bene così. Il Paese, come diciamo da mesi, ha finalmente un governo che, grazie anche ad alcuni nomi eccezionali che lo caratterizzano, è all’altezza delle enormi sfide che ci attendono. Sono felice che la scelta mia, di Elena Bonetti e di Ivan Scalfarotto non sia stata vana ed abbia portato a questo esito. Al Presidente Mattarella grazie per il suo prezioso operato. All’amica Elena ho voluto fare personalmente gli auguri di buon lavoro che ovviamente estendo a tutte e a tutti i Ministri indicati. L’augurio di ottimo e proficuo lavoro va però soprattutto al Presidente del Consiglio Mario Draghi. Io continuerò il mio impegno politico al Senato ed in Italia Viva perché questo albero del riformismo che abbiamo piantato possa crescere rigoglioso": così Teresa Bellanova, in un post Facebook.

"Un'ottima squadra per ridare fiducia al Paese. Un augurio di buon lavoro a tutti i ministri e le ministre e un abbraccio particolare all'amica Elena Bonetti. E un grazie di cuore a Teresa Bellanova. Finalmente, si volta pagina". Così, su Twitter, la capogruppo di Italia Viva alla Camera Maria Elena Boschi.

"Buon lavoro Presidente Mario Draghi, le scelte di Colao e Cingolani sono un grandissimo segnale. Buon lavoro a Elena Bonetti, che continuerà l'ottimo lavoro già iniziato. Un fortissimo abbraccio a @TeresaBellanova , esempio di coraggio, lealtà e competenza. Noi tifiamo Italia": così Davide Faraone, Presidente dei senatori di Italia Viva, dal suo profilo Twitter.

Da Italia Viva tutta i migliori auguri di buon lavoro a tutti i componenti del Governo.

Qui di seguito, la lista dei ministri del Governo Draghi:
Luigi Di Maio (M5S) agli Esteri
Luciana Lamorgese (tecnica) all'Interno
Marta Cartabia (tecnica) alla Giustizia
Daniele Franco (tecnico) all'Economia
Lorenzo Guerini (Pd) alla Difesa
Giancarlo Giorgetti (Lega) allo Sviluppo economico
Stefano Patuanelli (M5S) all'Agricoltura
Roberto Cingolani (tecnico) alla Transizione ecologica
Dario Franceschini (Pd) alla Cultura
Roberto Speranza (Leu) alla Salute
Enrico Giovannini (tecnico) alle Infrastrutture
Andrea Orlando (Pd) al Lavoro
Patrizio Bianchi (tecnico) all'Istruzione
Cristina Messa (tecnico) all'Università
Federico D'Incà (M5S) ai Rapporti con il Parlamento
Vittorio Colao (tecnico) all'Innovazione tecnologica
Renato Brunetta (Forza Italia) Pubblica amministrazione
Maria Stella Gelmini (Forza Italia) Affari regionali
Mara Carfagna (Forza Italia) Sud
Elena Bonetti (Italia Viva) alle Pari opportunità
Erika Stefani (Lega) alle Disabilità
Fabiana Dadone (M5S) alle Politiche giovanili
Massimo Garavaglia (Lega) al Turismo
Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Roberto Garofoli (tecnico).